fbpx
Spedizione in tutta Italia How to make these links

» [ DJI Osmo Action Cam ]» Camera Digitale con Doppio Display

Aggiungi la tua recensione

259,95

DJI spera di affrontare GoPro con la sua nuova fotocamera Osmo Action

Quando si tratta di video, Osmo Action può catturare video 4K / 60p a 100 Mbps e video HDR 4K a un massimo di 30 fps

 

Ultimo aggiornamento il Novembre 19, 2020 6:27 pm

259,95

Aggiungi alla lista desideriAdded to wishlistRemoved from wishlist 108

La vita non aspetta, nemmeno tu

Action OS è un sistema interattivo estremamente veloce che combina un efficiente,
UI ottimizzata con tre pulsanti accessibili per fornire un funzionamento rapido e flessibile.
Le modalità di accensione, registrazione e impostazione possono essere eseguite in un batter d'occhio.

La miglior camera per sport estremi

Osmo Action ha Bluetooth e Wi-Fi integrati, quindi può essere associato a dispositivi Android e iOS tramite l’app mobile Mimo di DJI. Una volta connesso, è possibile comporre scatti, modificare le impostazioni, acquisire immagini e trasferire istantaneamente i contenuti al volo.

Registrazione in movimento

Sul fronte fotografico, Osmo Action è in grado di acquisire immagini Raw (DNG) o JPEG da 12 MP con rapporti 16: 9 o 4: 3. Presenta un intervallo di sensibilità ISO compreso tra 100 e 3200 e velocità dell’otturatore tra 120 secondi e 1/8000 di secondo. In modalità burst, Osmo Action può catturare scatti a tre, cinque o sette fps e la modalità autoscatto può essere impostata per intervalli di tre o dieci secondi.

DJI Osmo Action Cam Camera Digitale

OSMO ACTIVE

Fatto per muoversi
Essendo una action cam, non dovrebbe sorprendere che Osmo Action sia progettata per essere battuta e continuare a lavorare
è resistente alla polvere, agli urti fino a 1,5 m (5 piedi) e impermeabile fino a 11 m (36 piedi) così com'è.
Se sono richieste più protezione o capacità subacquee, DJI offre anche un alloggiamento esterno
Quindi non importa quanto sia pesante l'azione.

Grafici creativi

1 %
Più veloce

Registrare in tempo reale ad alta velocità

1 %
MENO PREZZO

La camera per sport più economica 

1 %
MIGLIORE FOTOCAMERA

In grado di acquisire immagini Raw (DNG) o JPEG 

Action con Doppio display: con i 2 display di Osmo Action riprendi proprio tutto, e con un unico tasto,
Dettagli dinamici con l'HDR: estendi la gamma dinamica dei tuoi video registrandoli in modalità HDR.
DJI offre alle persone creative gli strumenti di cui hanno bisogno per dare vita alle loro idee
DESIGN
Design elegante e moderno, con dettagli più dinamici con l'HDR
FUNCTIONS
Con SnapShot praticamente non te ne perderai una.Tasto QS Il tasto QS (Quick Switch)
RESISTENZA
Con uno schermo tattile posteriore a tenuta stagna e rivestimento idrofobico, Osmo Action resiste all’acqua fino a undici metri di profondità*
BATTERY
Le batterie garantiscono un funzionamento ottimale anche a temperature sottozero fino a -10 ℃.

La Miglior Camera digitale DJI Osmo Action

La camera digitale DJi Osmo azione è stato introdotto di recente e fin dal primo momento che già lo vedeva come un grande mal di testa per la camera GoPro. Ora che ho trascorso alcuni giorni con la camera DJI Osmo Action, possiamo confermare che lo sarà, ma c’è ancora tempo.  In Promozioni e Saldi vedrai una guida all’acquisto completa e le recensione degli utenti che hanno acquisto la camera digitale DJI Osmo. Allora vuoi sapere cosa offre, il meglio e cosa dovrebbe risolvere, te lo diremo nella nostra analisi.

DJI Osmo Action Cam, Camera Digitale con Doppio Display, Fino a 11 m,...
  • Doppio display: con i 2 display di Osmo Action riprendi proprio tutto, e con un unico tasto, un display frontale nitido per selfie
  • RockSteady: grazie a un sistema di stabilizzazione elettronica dell’immagine (EIS), combinato a efficaci algoritmi, Osmo Action assicura riprese fluide e stabili anche nelle azioni più movimentate
  • Dettagli dinamici con l'HDR: estendi la gamma dinamica dei tuoi video registrandoli in modalità HDR; la naturale transizione tra luci e ombre ti farà catturare quei dettagli vividi
  • 11 m resistente all'acqua: con uno schermo tattile posteriore a tenuta stagna e rivestimento idrofobico, Osmo Action resiste all’acqua fino a undici metri di profondità
  • DJI offre alle persone creative gli strumenti di cui hanno bisogno per dare vita alle loro idee

DJi Osmo Action, caratteristiche tecniche

Prima di vedere tutte le magia che possiamo fare cin questa splendida camera DJI OSmo Action, vediamo le caratteristiche principale  che fanno di questa camera una delle miglior dei mercato nello sport streaming.

DJi Osmo ActionCaratteristiche
Sensore1/23 “CMOS con risoluzione 12 MP
obbiettivoApertura F2,8 e campo visivo di 145º
ISO100-3,200
videoRisoluzione massima 4K a 60fps, rallentatore a 1080p e 240fps
StabilizzazioneSistema elettronico di stabilizzazione, RockSteady
fotografia12 MP (4.000 x 3.000 pixel)
batteriaLiPo rimovibile da 1.300 mAh
Display frontale1,4 “300 ppi e 750 cd / m2
Display posteriore2,25 “325 ppi e 750 cd / m2
Caratteristiche aggiuntiveSupporta la registrazione video HDR, Bitrate massimo di 100 Mbps in formato MOV o MP4, microfono integrato, controllo tramite comandi vocali, scheda microSD fino a 256 GB

Differenza camera GoPro vs DJI Osmo active action

Qualità dell’immagine e del suono

Come quasi tutti gli altri prodotti DJi, ciò che conta qui è la qualità della fotocamera e del sistema audio.

L’Osmo Action è, come si suppone, una fotocamera molto capace . La sua capacità di registrare video in 4K a 60p non è sorprendente, perché altre fotocamere lo offrono da più tempo, pero la qualità della clip lo fa. Naturalmente, con un bitrate di 100 Mbps nell’uso di slow motion e Hyperlapse notiamo alcuni artefatti nell’immagine che la rendono meno attraente, pero comunque parliamo di una camera molto buona.

Queste sono le opzioni di registrazione video disponibili:

video4K (16: 9) – 60, 50, 48, 30, 25, 24 fps
4K (4: 3) – 30, 25, 24 fps
2.7K (4: 3) – 30, 25, 24 fps
2.7K (16 : 9) – 60, 50, 48, 30, 25, 24fps
1080p – 240, 200, 120, 100, 60, 50, 48, 30, 25, 24 fps
720p – 240, 200 fps
RallentatoreVelocità 720p 120, 240fps : 4/8 Velocità
1080p 120, 240fps
: 4/8
Video HDR4K: 30, 25, 24fps
2.7K: 30, 25, 24fps
1080p: 30, 25, 24fps
Lasso di tempo4K – 0,5, 1, 2, 3, 4, 5, 8, 9, 10, 13, 15, 20, 30 s
2.7K – 0.5, 1, 2, 3, 4, 5, 8, 9, 10, 13 , 15, 20, 30 sec
1080p – 0,5, 1, 2, 3, 4, 5, 8, 9, 10, 13, 15, 20, 30 sec
Hyperlapse2.7K – 15x, 10x, 5x, 2x
1080p – 15x, 10x, 5x, 2x

Per quanto riguarda i colori, con il profilo Cinelike-D e la modalità HDR attivati ​​per sfruttare meglio la gamma dinamica del sensore, i file video sono molto apprezzati per la successiva correzione del colore quando li modifichiamo. Non daranno lo stesso gioco dei file RAW o logaritmici, ma sappiamo che sono immagini più piatte.

Nel sistema di stabilizzazione, nonostante tagli sull’immagine reale catturata dal sensore, il lavoro RockSteady è notevolmente buono e la fluidità dei movimenti è di buon livello. Il unico peccato è quando la registrazione di stabilizzazione video HDR non è disponibile, proprio come non lo è quando supera i 100 fps.

Anche se questo è il meno importante, perché quando si esegue il rallentatore si ottiene stabilità, ma registrare video HDR a 30p e non riuscire a ottenere una clip stabilizzata è, forse, una dimostrazione di un processore meno potente per qualcosa che realmente bisogna.

Nonostante, essendo equi con i limiti di un sensore di queste dimensioni, l’unica cosa che può essere  davvero rimproverata a livello di qualità dell’immagine è che c’è un certo eccesso di nitidezza . Lo stesso punto che hanno tutte le videocamere DJi, ad eccezione della serie Zenmuse. Se offrissero un’opzione per regolare tale livello sarebbe interessante, perché coloro che cercano quel punto più cinematografico e con bordi meno marcati lo apprezzerebbero.

Suono

Invece per quanto riguarda il suono, la cattura non è di scarsa qualità fintanto che l’ambiente non è molto rumoroso. Se lo è, i suoni arrivano da tutte le direzioni perché alla fine manca la spinta necessaria per ottenere una qualità audio più professionale. Comunque, la cosa peggiore è che per ora non esiste un adattatore jack da USB C a 3,5 mm che funzioni e consente di collegare un microfono esterno. Spero che possa essere aggiunto tramite aggiornamento software. In caso contrario, aspettaremo una seconda generazione.

Nei soggetti fotografici, meglio alcuni campioni in modo da poter valutare la qualità fotografica per te stesso. A proposito, a livello di foto sarai interessato a sapere che ha un’opzione timer (da 0,5 a 125 secondi), conto alla rovescia (da 1 a 10 secondi), raffica (3, 5 o 7 al secondo) e AEB (1/3 EV × 3, 2 / 3EV × 3, 1EV × 3, 1 / 3EV × 5, 2 / 3EV × 5, 1EV5).

Stabilizzazione

DJI Osmo Action Cam Camera Digitale

DJI Osmo Action Cam Camera Digitale

Anche se fino a poco tempo fa, le riprese traballanti della action cam erano solo un dato di fatto. Nel 2020, vediamo finalmente la fine. GoPro ha fatto un grande salto con “Gopro HyperSmooth” quando ha lanciato Hero 7 Black, e per una buona ragione: è stata un’implementazione davvero impressionante della stabilizzazione elettronica delle immagini in una action camera.

DJI ha seguito l’esempio con una funzione simile che sta chiamando. RockSteady. (anche io preferisco  semplicemente “stabilizzazione”.)

In ogni caso, RockSteady funziona molto bene. Dopo aver registrato diversi confronti, non riesco a decidere quale preferisco, e quale mi piace di più.

Ne vale la pena notare che la versione DJI ha un ritaglio dell’immagine 4K simile a quello di GoPro. La camera GoPro è nel complesso più naturale, DJI è più “vivace”, il che è buono, ma non è sempre quello che vuoi in uno scatto d’azione. Alla fine, la tua scelta di attività sarà un fattore decisivo.

Se hai un drone DJI come queste, saprai che c’è poco o nessun effetto “fisheye”. É vero che nulla rovina un bellissimo orizzonte più veloce di quanto appaia un arcobaleno. Mentre il fisheye non ha posto nel cielo, quaggiù sul terreno è un male necessario se vuoi un bel vasto campo visivo. GoPro ha iniziato a offrire la modalità “Lineare” da Hero 5 per rimuoverlo.

Il marchio DJI chiama la sua versione di questa funzione “Dewarp” e funziona possiamo dire quasi allo stessa maniera. In entrambe le fotocamere dovrai accettare alcuni tagli, pero in cambio otterrai un video senza fisheye.

Hardware

DJI Osmo Action Cam Camera Digitale

DJI Osmo Action Cam Camera Digitale

Action assomiglia molto a GoPro. per questo trovi tanti comparative tra Gopri vs Action DJi Osmo, perché hanno approssimativamente la stessa forma e dimensione. (L’Osmo è più largo, ma non così alto.) E questo non è una coincidenza, naturalmente. Il design non solo ti fa sapere che si tratta di una action camera, ma vuoi dire anche che Osmo sarà familiare ai clienti GoPro che DJI vuole chiaramente attrarre.

Significa anche che ci sarà una buona parte del catalogo degli accessori GoPro (inclusi ad alcuni che già possiedi) che sarà compatibile finché avranno l’esclusivo connettore a tre punte di GoPro, la principale differenza fisica, e ovviamente il punto di forza unico di DJI, è un display a LED sul davanti. Sicuramente è una soluzione semplice a un semplice problema: come adattarsi allo scatto.

Con una camera GoPro, si tratta di tentativi ed errori. Pero anche questo può andare storto, per questo devi avere uno schermo che mostra i tuoi scatti in tempo reale ha senso.Detto questo, il secondo schermo da 1,4 pollici è abbastanza piccolo che oltre la lunghezza del braccio è un po difficile distinguere ciò che viene visualizzato. Perché anche questo schermo secondario non è un touchscreen, quindi dovrai girare la fotocamera o cercare i pulsanti per modificare qualsiasi impostazione.

La cosa bella è che i due schermi sono collegati. Come in, solo una schermata alla volta può essere attiva e il tempo di attesa per la schermata principale determina per quanto tempo il piccolo schermo rimanerà attivo. Quindi per attivare lo schermo anteriore, è necessario toccare lo schermo posteriore. È una configurazione controintuitiva che limita la praticità dello schermo più piccolo, ma è teoricamente risolvibile nel software, anche possiamo attendere un aggiornamento tranquillamente.

A differenza di una GoPro con DJI Osmo, è che non esiste una porta HDMI. Se vuoi collegare la tua fotocamera a un televisore o monitor per vedere le tue immagini, non sei sfortunato. Con la GoPro, sarai in grado di collegare microfoni esterni tramite la porta USB-C e DJI dici che sarà disponibile un accessorio ufficiale dobbiamo solo aspettare.

Ci sono tre pulsanti nell’azione: uno per l’otturatore (avvio o arresto della registrazione), un’altro per l’accensione e un pulsante “impostazione rapida” sul lato per passare da una modalità all’altra (video, foto,  ecc.).

Il coperchio della batteria fa effettivamente parte della batteria e la cella interna è di 1.300 mAh, leggermente più grande della capacità di 1.220 mAh di GoPro. (Offre circa due ore di registrazione FHD costante a un’ora e mezza da GoPro.)

Grazie alla larghezza aggiunta di Action, il display LCD sul retro ha un rapporto di 16: 9.

Funzionalità video

DJI Osmo Action Cam Camera Digitale Recensione

DJI Osmo Action Cam Camera Digitale Recensione

Bene, allacciati la cintura, perché è qui che le cose diventeranno un po ‘spesse, ma è anche sicuramente la sezione più importante per gli utenti esperti in particolare a chi vuole la camera per fare sport estremi.

Entrambe le fotocamere offrono una vasta gamma di modalità video e frame rate. Per la maggior parte si sovrappongono, ma ci sono alcune differenze vitali che secondo me ne vale la pena conoscere.

Vediamo quello che hanno in comune.

  • Entrambi superano il 4K a 60FPS, con 30 e 24FPS anche disponibili.
  • Trovi anche opzioni 60/30 / 24FPS in comune alla maggior parte delle risoluzioni, sebbene GoPro salga a 120FPS a 2,7K.
  • Per le foto, ci sono le solite modalità timelapse e hyperlapse.

In particolare, Action ha meno risoluzioni “esotiche” supportate da GoPro da anni. Se sei un fan di 1440p, 960p o SuperView, e devi sapere che hai ancora opzioni 4: 3 su Osmo (a 4K e 2.7K), pero questo è tutto. Quindi GoPro offre sicuramente di più, soprattutto se il video POV fa per te.

Invece, la fotocamera DJI ha più opzioni di frequenza dei fotogrammi. DJI include 50, 48 e 25 nella maggior parte delle risoluzioni. Le cose vanno ancora di più con FHD, dove nel mix troverai 240, 200, 120 e 100 FPS.

Per dire la verità queste sono impostazioni speciali, pero corrispondono a quelle che troverai su un drone Mavic. Presumibilmente l’idea è che puoi usare Action nello stesso progetto di un Mavic e abbinare l’FPS.

Detto questo, è possibile dividere un video con una frequenza fotogrammi diversa dopo il fatto, pero si vuoi registrare un determinato rapporto/risoluzione, idealmente si dovrebbe fare alla fonte.

Un altro trucco di Action è che al momento la GoPro non è un video HDR.

La camera GoPro esegue l’analisi delle immagini durante le riprese (grazie a quel chip GP1 personalizzato), ma non è HDR come lo conosciamo. Perché DJI offre l’HDR come opzione di menu di livello superiore, ma il rovescio della medaglia è che non è possibile utilizzare la stabilizzazione allo stesso tempo.

In ambienti ben illuminati o in situazioni di contrasto elevato, non ero sicuro di quale modalità di clip HDR fosse quando li ho riprodotti sul mio computer (a volte dovevo registrarmi dicendo quale fosse quale).

Anche se stranamente, la modalità HDR non è disponibile per le foto (cosa che può fare tranquillamente con una GoPro). Invece, esiste una modalità AEB, concettualmente simile, pero anche sostanzialmente diversa.

AEB scatta più foto a diverse esposizioni come un botto. Purtroppo non sono compilati in un’immagine ad alta gamma dinamica dalla fotocamera; Hai solo quattro foto esposte in modo diverso sulla tua scheda di memoria.

A questo punto ha senso menzionare il colore e la nitidezza.

Vediamo Entrambe le fotocamere(  Gopro e DJI Osma ) funzionano egregiamente. Con le impostazioni predefinite/esposizione automatica, GoPro Hero 7 offre un’immagine leggermente più satura.

GoPro Hero7 - Action Camera 4K con Hypersmooth, Stabilizzazione video e...
  • Video incredibilmente fluidi: stabilizzazione avanzata senza bisogno di un gimbal
  • Design solido e impermeabile: incredibilmente robusta e impermeabile fino a 10 m
  • Controllo vocale: hai le mani occupate? usa la voce: pronuncia uno dei 15 comandi disponibili, come “GoPro, fai una foto”
  • SuperFoto: rende i tuoi scatti ancora più belli utilizzando automaticamente la funzione HDR, la mappatura locale dei toni e la riduzione del rumore, con qualsiasi luce
  • Trasmetti live: trasmetti in streaming su Facebook Live, YouTube e altri social per condividere i momenti imperdibili mentre accadono

L’azione è un po ‘più silenziosa, pero forse più naturale. Per nostra fortuna, queste due fotocamere hanno opzioni quasi identiche per esposizione, colore, bilanciamento del bianco, ecc. In questo modo puoi indirizzare la fotocamera a registrare immagini più piatte (o più saturate) in base alle tue preferenze.

In parole povere vuoi dire, che, le due fotocamere offrono sottili differenze di colore e qualità dell’immagine. Per gli utenti occasionali, i colori più vivaci di Hero 7 possono essere immediatamente più divertenti per Instagram, Facebook, ecc., Ma poiché entrambi hanno controlli di esposizione manuali, gli utenti professionali saranno in grado di comporre le impostazioni a proprio piacimento.

Se il rallentatore fa per te, l’Azione corrisponde alla GoPro. GoPro offre la stabilizzazione “standard” a FHD / 120FPS se stai cercando un’opzione più fluida.

APP PER SMARTPHONE DJI

Possiamo eliminarle subito: l’app per smartphone è senza dubbio il punto più debole dell’ecosistema OSMO Action. L’app è esattamente la stessa app utilizzata da DJI per il mini-giunto cardanico OSMO Pocket, meno ora che le carenze dell’app diventano più evidenti in un’impostazione della action cam. Che si tratti di accoppiamento/connettività wireless goffo o incapacità di trasferire certi tipi di video sul telefono, la maggior parte sembra quasi cotta.

La cosa ironica è che molti sostengono che GoPro (che è l’unico concorrente significativo di DJI qui) abbia anche un’app goffa. Ma penso che sia un po migliorato, almeno in termini di affidabilità, nell’ultimo anno o due – e questo è specialmente vero per Hero 7. Quando l’app DJI viene visualizzata alla luce dell’app GoPro, diventa chiaro quanto spesso le basi falliscono. Nonostante, partiamo dall’inizio: connettività.

Per connetterti alla tua azione OSMO, ti collegherai alla rete WiFi dal tuo telefono:

Questo non è insolito, ma la sfida è che l’azione OSMO deve essere completamente accesa e pronta per la registrazione. Attenzione Non può essere in standby. Confrontalo con una camera GoPro (qualsiasi cosa nell’ultimo mezzo decennio) e passa in una modalità di standby in cui il tuo smartphone in realtà si collega inizialmente ad esso tramite Bluetooth, dice alla fotocamera di svegliarsi e accendere il WiFi, e poi sei fuori per le gare. Tutto questo senza mai toccare la fotocamera, purché la fotocamera sia stata accesa (anche per un secondo) ad un certo punto nelle ultime 8 ore.

Dove questo inizia a diventare una sfida legittima è quando si posiziona la fotocamera in una posizione difficile da raggiungere, con l’intenzione di interrompere o avviare la registrazione in un secondo momento. Per esempio: nella parte anteriore della tua moto, o forse su un albero per un’angolazione unica mentre fai uno sci o un salto in bici o pure in un drone. Una volta che OSMO Action va in sospensione un minuto dopo (è configurabile, ma poi perdi le funzionalità di risparmio della batteria) , è tutto finito, non esiste nessun  metodo per collegarlo di nuovo. E lo stesso vale per le cose banali, come voler scaricare foto o video dalla fotocamera mentre è ancora nello zaino schiacciato sotto il sedile dell’aereo o del treno di fronte a te (come me in questo preciso momento).

Supponiamo che tu ti connetta ad esso, hai due percorsi di base da prendere: Scarica roba o controlla la videocamera. Per il controllo della videocamera, è possibile modificare praticamente tutte le modalità e le opzioni direttamente dall’app, come è possibile dalla videocamera stessa. In questo senso, è proprio come qualsiasi altro drone DJI o prodotto gimbal: il controllo effettivo è eccezionale una volta acceso.

Feedbacks

Sono appassionato di fotografia e ho subito notato che la GoPro non permette di scattare file in RAW e per me è davvero un grosso limite. Ho notato questa action cam e mi ha subito incuriosito. perfetto per i Selfie. Sia sott’acqua (fino a 11 metri), o sotto la pioggia, non c’è nulla di cui lamentarsi.
Reviewer2428426Reviewer2428426
Update - 2020.06.02Ricorda che La vita non aspetta, non farlo neanche tu
Action OS è il sistema incredibilmente veloce e interattivo di Osmo Action, che combina un’interfaccia semplice ed efficace con tre soli pulsanti, per un utilizzo pratico e versatile. Accendi, filma e cambia la modalità di ripresa in un attimo. Quindi se vuoi un camera per regitrare tu sport favorito anche per registrare per Instagram o fare video per Youtube allora la DJI Osmo Action Cam Camera Digitale è proprio quello di cui hai bisogno.

Articoli che te possono interessare:

Specification: » [ DJI Osmo Action Cam ]» Camera Digitale con Doppio Display

Color

battery

60

memory

64GB

waterproof

5

Recensioni degli utenti

0.0 out of 5
0
0
0
0
0
scrivere una recensione

Non ci sono ancora recensioni.

Solo i clienti registrati che hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

» [ DJI Osmo Action Cam ]» Camera Digitale con Doppio Display
» [ DJI Osmo Action Cam ]» Camera Digitale con Doppio Display
Promozioni e Saldi
Logo
Reset Password